Pinza per spumante

pinza3

Qualche volta il tappo a fungo che chiude la champagnotta può risultare particolarmente ostico da estrarre a mano.

Per vincere questa resistenza ricorriamo alla pinza da sommelier, che ci aiuta a smuovere il tappo nella fase iniziale dell’apertura della bottiglia.

Questa pinza somiglia un po’ ad uno schiaccianoci, in alcuni casi alla sua estremità troviamo il trancino, una sorta di forbice che utilizziamo per rimuovere la gabbietta dello spumante (soprattutto se si rompe l’anellino perché l’alluminio si è deteriorato…), oppure per tagliare lo spago che si usa per sigillare alcuni vini.

 
Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • MisterWong
  • Y!GG
  • Webnews
  • Digg
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Facebook
  • Live-MSN
  • Print
  • TwitThis
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Furl
  • MySpace
  • DotNetKicks
  • Design Float
  • LinkedIn
  • BarraPunto
  • Linkter

Cerca nel sito




I mesi e i loro sapori